10 Idee Economiche per un Giardino Bello e Accogliente

Solicitar cotação

Número incorreto. Por favor verifique o indicativo do país, da cidade ou número de telefone.
Ao clicar 'Enviar' eu confirmo que li os Política de privacidade e aceitei que a minha informação seja processada para responder a um pedido.
Nota: Poderá anular o seu consentimento enviando email para privacy@homify.com com efeito futuro.

10 Idee Economiche per un Giardino Bello e Accogliente

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Jardins ecléticos por Lo Interior Eclético
Loading admin actions …

Per tutti quelli che pensano che l'unica condizione per avere un giardino bello e accogliente, sia quella di poter spendere delle grandi quantità di denaro, abbiamo raccolto 10 soluzioni economiche che potranno far cambiare idea a molti. Come vedremo nei progetti dei nostri esperti architetti del paesaggio e paesaggisti, infatti, per dare vita a un giardino bello e accogliente, se le risorse economiche non guastano, servono però innanzitutto progetti chiari, buona volontà e costanza nella cura di piante e fiori. Una buona organizzazione degli spazi esterni, grazie alla scelta dei mobili da giardino che sappiano valorizzarne al meglio la configurazione architettonica e i volumi, rappresenta un'ottima base da cui partire. Come vedremo, le idee economiche per progettare un giardino bello e accogliente non mancano. A voi resta la voglia di trasformare il vostro giardino in uno spazio attivo e vivo della casa, un valore aggiunto che vi permetta di godere degli esterni in totale tranquillità e relax. Vediamo insieme come fare.  

1. La cura del prato

Iniziamo da una cosa semplice, ma molto efficace per rendere il giardino bello e accogliente. Una cura attenta del prato, infatti, può cambiare radicalmente e in maniera molto economica l'aspetto del giardino. Si tratta, innanzitutto, di eliminare le erbacce e le piante secche, attraverso una buona pulizia. Dei piccoli arbusti, allora, potranno essere tutto quello che serve per rendere lo spazio esterno accogliente. Insieme alla costanza negli interventi, perché il prato sia sempre in ordine.

2. Un giardino zen

Un piccolo giardino zen può essere la soluzione per ricavare un'area relax anche in spazi limitati dal punto di vista dei volumi. Il giardino zen, poi, privilegia la presenza di piante basse, arbusti e alberelli, da organizzare su una base di pietre di piccola taglia o ghiaia, facili da pulire e mantenere in ordine.

3. Un piccolo cortile interno

Una veranda interna o un cavedio possono diventare l'occasione per creare un piccolo cortile interno. Privilegiando piante grasse, arbusti bassi, piante succulente, perché le necessità di acqua siano limitate. E magari decorando il fondo con lastre di pietra, che favoriscono l'accessibilità e limitano gli interventi di cura e manutenzione.

4. Un angolo relax con pochi tocchi

Un angolo relax può essere ottenuto nel giardino con pochi tocchi. Come vediamo in questa immagine, possono bastare delle comode poltroncine da esterno su un pavimento ricoperto da pietre di fiume per ricavare un piccolo giardino bello e accogliente da dedicare al relax.

5. Trasformare un lato della casa in un giardino

Jardins modernos por PHia Moderno

Chi ha detto che gli unici giardini domestici possano essere ricavati sul retro di una casa? Anche sui lati che portano verso l'ingresso, come vediamo, è possibile dare vita a un giardino bello e accogliente. Per farlo in maniera economica, anche in questo caso, occorrerà dotarsi di buona volontà e costanza. Scegliendo con cura piante che non hanno necessità di troppe cure e introducendo sentieri e caminamenti con ghiaia o pietre.

6. L'importanza dell'illuminazione

Anche in giardino, l'illuminazione risulta essere molto importante per dare vita a un giardino che sia fruibile anche quando arriva la sera. Le soluzioni economiche non mancano, con fari da disporre in maniera strategica direttamente a pavimento o da appendere alle pareti di recinzione.

7. Un piccolo orto fai-da-te

Non sono necessari grandi spazi o mezzi incredibili per dare vita a un piccolo orto fa-da-te in giardino. Come vediamo in questa immagine, materiali di riciclo come delle cassette di legno per la frutta, possono essere trasformate in un piccolo orto in cui far crescere piante come il basilico, il rosmarino, la mente o la salvia. Un piccolo orto fai-da-te per avere gli odori da usare in cucina sempre a portata di mano a seconda delle stagioni. E per avere un hobby economico e divertente a cui dedicarsi per potersi rilassare.

8. Il colore di fiori e piante

Si può dare vita a un giardino bello e accogliente contando sulla bellezza dei colori di piante e fiori, che possono rendere vivace e allegro il vostro spazio esterno in maniera economica e semplice. Anche in questo caso, scelte attente e cure che siano costanti sono tutto quello che serve.

9. Semplicità per la facciata

Chi davvero non abbia spazio per creare un giardino, non necessariamente dovrà rinunciare a un angolo verde. La facciata di casa, come vediamo, potrebbe rappresentare l'occasione per inserire un piccolo angolo naturale. Poche piante a foglia, o piante succulente, un fondo di terriccio e pietre, e con semplicità e in economia si potrà ricavare un piccolo giardino per vivacizzare l'ingresso della casa.

10. Per l'ingresso esterno

Un piccolo giardino a decorare e animare l'ingresso esterno può essere ricavato grazie a un piccolo prato, delle siepi basse, piccole piante succulente e alberelli di piccola taglia. Anche in questo caso, basterà una buona pianificazione e delle cure limitate ma costanti per dare vita a un giardino bello e accogliente.

Casas modernas por Casas inHAUS Moderno

Precisa de ajuda com um projecto em sua casa?
Entre em contacto!

Encontre inspiração para casa!